Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Animali domestici
     
 
Il gatto: il comportamento alimentare
 
Il gatto: il comportamento alimentare
un articolo del Dott. Perini Davide
     
 
La giusta alimentazione per i nostri cani di Davide Dr. Perini
 
La giusta alimentazione per i nostri cani di Davide Dr. Perini
quale sono gli alimenti che può o non pu...
     
 
Anagrafe canina della Lombardia di Perini Dr.Davide
 
Anagrafe canina della Lombardia di Perini Dr.Davide
L'identificazione elettronica è un segno...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Animali domestici"

Casa > Animali domestici  
   
Passaporto europeo per cane gatto e furetto - Dott. Davide Perini -  - Casa > Animali domestici
 
 

Passaporto europeo per cane gatto e furetto - Dott. Davide Perini -

 
     
 

Si tratta di un vero e proprio passaporto, contenente i dati segnaletici e sanitari dell'animale

 
     

  Cos'è il passaporto europeo?
     
  Quando è necessario?
     
  Dove richiederlo?
     
  Cosa fare prima della richiesta?
     
  Il passaporto è valido per tutti gli stati?
     

 
 

Cos'è il passaporto europeo?

Il passaporto europeo è il documento necessario per l'espatrio di cani, gatti e furetti.
E' un vero e proprio passaporto contenente i dati segnaletici e sanitari dell'animale.


Quando è necessario?

Il passaporto è necessario ogni volta che si viaggia fuori dal confine italiano con cane, gatto o furetto.

Dove richiederlo?

Il passaporto può essere richiesto all'ASL veterinaria competente per territorio o al Canile Sanitario di Brescia. Per la Valle Sabbia l'ASL competente è quella del Distretto Veterinario n°2 di Lonato (BS).

Cosa fare prima della richiesta?

L'animale deve essere correttamente identificato (microchip) e vaccinato con vaccinazione antirabbica in corso di validità. Il veterinario curante rilascia inoltre un certificato di buona salute e di avvenuta vaccinazione antirabbica.
Sono consigliate le vaccinazioni per cimurro, epatite infettiva, parvovirosi, parainfluenza, leptospirosi e trattamenti antiparassitari per parassiti interni ed esterni.

Il passaporto è valido per tutti gli stati?

Queste indicazioni valgono per gli Stati Membri ed i Paesi Terzi in deroga.
Per gli altri stati rivolgersi all'ASL di competenza o al veterinario curante data la repentina evoluzione della normativa. A titolo d'esempio per il Regno Unito, la Svezia e l'Irlanda si richiede la titolazione anticorpale che attesti l'avvenuta vaccinazione antirabbica, accertamento effettuato tramite prelievo di sangue e invio del campione all'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.
La partenza, in questi casi, va pianificata con ampio anticipo.




 

 

Se parliamo di animali è il documento necessario per l'espatrio di cani, gatti e furetti.

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo