Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
La medicina naturale
     
 
Per dimagrire attente all'indice glicemico
 
Per dimagrire attente all'indice glicemico
Per dimagrire non basta più fare il cont...
     
 
Il piatto sano
 
Il piatto sano
Cosa mettere nel piatto per star bene
     
 
I flavonoidi
 
I flavonoidi
la nostra dieta deve esserne ricchissima
   
  > Scopri tutti gli articoli di "La medicina naturale"

Salute > La medicina naturale  
   
I flavonoidi  - Salute > La medicina naturale
 
 

I flavonoidi

 
     
 

antiaossidanti naturali

 
     

  Sai cosa sono i flavonoidi?
     
  Proprietà
     
  Dove si trovano i flavonoidi?
     

 
 

Sai cosa sono i flavonoidi?

I flavonoidi sono composti chimici naturali, contenuti nelle piante, a cui la scienza ha riconosciuto un largo spettro di azioni biologiche, tra cui una considerevole attività protettiva contro i danni causati dai radicali liberi.
A questi composti si devono in gran parte i colori delle piante, dei fiori e dei frutti, e in base alla struttura chimica sono state individuate e classificate più di 4000 sostanzeflavonoidi. Talvolta vengono indicati con un'unica denominazione: vitaminaP.
Poiché le  malattie cardiovascolari sono in notevole aumento la ricerca scientifica ha aumentato gli studi sui fattori che possono prevenire queste patologie. Sembra che le molecole contenute nei vegetali possano svolgere un ruolo di prevenzione da molte malattie, fra cui quelle cardiovascolari. In particolare il beneficio potrebbe essere dovuto ai flavonoidi, molecole con importanti attività antinfiammatorie e antiossidante. Gli alimenti mediamente più ricchi di flavonoidi sono il tè, il vino rosso e la frutta, ma anche nella verdura, nell’olio d’oliva e nel cioccolato.
Il consumo medio pro-capite di frutta è di circa 250 g, mentre l’apporto consigliato è di 400 g (circa 3 frutti). Quello di verdura è di circa 175 g al giorno, quando si dovrebbe consumare una  porzione di verdura da almeno 200 g ad ogni pasto.



Proprietà

I flavonoidi svolgono un'azione antiossidante, migliorano l'elasticità dei vasi sanguigni e l'ossigenazione dei tessuti. In sinergia con la vitamina C ne potenziano l'azione protettiva; si ritiene inoltre che i flavonoidi prevengano certi tipi di tumore.

Dove si trovano i flavonoidi?

I frutti di bosco (more, mirtilli, lamponi), la frutta colorata in particolare, le arance rosse contengono la ciainidina, un potente antiossidante; i semi di uva rossa, il vino rosso, il tè verde contengono polifenoli, particolari flavonoidi che associano all'attività antiossidante quella antimicrobica e immunoprotettiva.
I polifenoli si trovano anche nelle fragole, nelle cipolle, nei cavoli, nei meloni e negli agrumi; i tocoferoli si trovano negli oli, nelle foglie verdi; gli isopreni si trovano nei peperoni, nella lattuga, nelle albicocche, nei broccoli e nei spinaci.  Gli antiossidanti naturali esogeni aiutano a mantenere in forma il nostro organismo, opponendosi ai processi ossidativi nei muscoli, e proteggono il DNA, i cromosomi e i mitocondri, che sono i siti della produzione di energia dall'ossidazione.
Tra la frutta troviamo al primo posto le prugne nere (5440 unità per 100 grammi), seguono uvetta, mirtilli, fragole, more, lamponi, uva nera, ciliegie.
Tra le verdure al primo posto troviamo il cavolo (1770 unità per 100 grammi) seguito dalle melanzane, spinaci, cavolini, barbabietole, cipolle e peperoni rossi.
La frutta nera è la più dotata contro radicali liberi, perché i suoi pigmenti proteggono i suoi componenti dalla ossidazione e dalla luce.


 

 

la nostra dieta deve esserne ricchissima

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo