Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Eventi e visite
     
 
Una Domenica in Franciacorta: Il Castello Quistini
 
Una Domenica in Franciacorta: Il Castello Quistini
Dopo il lungo periodo invernale riaprira...
     
 
I luoghi Verdiani
 
I luoghi Verdiani
l'itinerario comprende tutti i luoghi c...
     
 
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS)
 
VILLA ZANARDELLI Fasano di Gardone Riviera (BS)
In occasione della giornata del Fai è st...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Eventi e visite"

Tempo libero > Eventi e visite  
   
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS)  - Tempo libero > Eventi e visite
 
 

VILLA ZANARDELLI Fasano di Gardone Riviera (BS)

 
     
 

Visita agli ambienti di rappresentanza e salita alla torretta belvedere

 
     

  L'apertura al pubblico
     
  Residenza estiva di Zanardelli
     
  Gli ambienti interni
     
  La terrazza e la torretta
     

 
 

L'apertura al pubblico

Villa Zanardelli non è un edificio aperto al pubblico, ma in occasione della giornata del Fai, del marzo scorso, è stato possibile visitare questa splendida villa appartenuta a Zanardelli, politico italiano. Le stanze disponibili per la  visita sono poche: l'ingresso, la sala da pranzo e uno studio. A cui si aggiunge la possibilità di raggiungere una torretta panoramica percorrendo circa cento gradini.  Oggi la Villa appartiene alla Fondazione "Villa Paradiso" di Brescia che ha utilizzato l'edificio negli anni cinquanta per l'accoglienza dei bambini orfani e successivamente per portatori di handicap.  

Residenza estiva di Zanardelli

Qui scelse di vivere Giuseppe Zanardelli: primo ministro, ministro dei Lavori Pubblici, dell’Interno, di Grazia e Giustizia. Nato a Brescia nel 1826, morirà a Maderno nel 1903. La Villa fu ultimata nel 1893 e l’architetto fu Antonio Tagliaferri, uomo colto e attento alle tendenze del momento. Tagliaferri dopo un lunghissimo iter ideativo propose per questa dimora diverse possibilità stilistiche tra il medievale, il quattrocentesco e il pompeiano. Zanardelli scelse il progetto di una villa dalla sobria definizione cinquecentesca, di una eleganza borghese non eccessiva. E’ bene sottolineare che in questo caso si trattava di una costruzione ex-novo, non di un restauro. L’architetto curò ogni minimo dettaglio costruttivo, compresi il vasto parco e la struttura della limonaia.

Gli ambienti interni

La distribuzione degli ambienti interni è estremamente semplice. La visita al piano terreno inizia dal vestibolo d’ingresso (in cui è mantenuto l’originario rivestimento in legno) . La bella Sala da pranzo è decorata da Ettore Ximenes  e Carlo Banali con un soffitto a trompe l’oeil nel quale compare al centro, sul fondo del cielo, una rete da uccellagione (con riferimento ad una delle maggiori passioni dei bresciani, la caccia), la balaustra perimetrale vede l’affacciarsi di tre fidati collaboratori di Giuseppe Zanardelli: Federico Bragozzi, Giovanni  Giustini e paolo Aureggi. Le pareti della stanza ripropongono l’effetto illusionistico mediante la collocazione di piatti in maiolica e quadri appesi, che raffigurano paesi cari al proprietario, come Gardone Valtrompia. Si segnala in particolare il riquadro dedicato a Carcina nel quale è rappresentata la visita del re Umberto I alla stabilimento dei Glisenti alla presenza di Zanardelli, di Francesco Glisenti e della figlia Maria, in seguito divenuta moglie di Ugo Da Como.

La terrazza e la torretta

Degna di nota è la snella terrazza a lago costruita in ferro, che permette un affaccio sia dagli ambienti del piano terreno che da quelli del primo piano. In questa occasione eccezionale è possibile raggiungere la cima della torretta belvedere che domina l paesaggio del lago di Garda, particolarmente amato dal ministro Zanardelli.         


Galleria fotografica

 
 
 
         
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) La villa vista dal lago
La villa vista dal lago
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) Particolare della villa
Particolare della villa
         
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) La torretta
La torretta
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) La statua all'ingresso
La statua all'ingresso
         
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) 
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) La scala per la torretta
La scala per la torretta
         
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) Particolare del giardino
Particolare del giardino
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) Il panorama
Il panorama
         
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS) particolare
particolare
   
 
> Clicca sulle fotografie per ingrandirle

 

 

In occasione della giornata del Fai è stato possibile visitare la villa, presentazione di Stefano Lusardi

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo