Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Eventi e visite
     
 
Una Domenica in Franciacorta: Il Castello Quistini
 
Una Domenica in Franciacorta: Il Castello Quistini
Dopo il lungo periodo invernale riaprira...
     
 
I luoghi Verdiani
 
I luoghi Verdiani
l'itinerario comprende tutti i luoghi c...
     
 
VILLA ZANARDELLI    Fasano di Gardone Riviera (BS)
 
VILLA ZANARDELLI Fasano di Gardone Riviera (BS)
In occasione della giornata del Fai è st...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Eventi e visite"

Tempo libero > Eventi e visite  
   
Riscopriamo i castelli Bresciani  - Tempo libero > Eventi e visite
 
 

Riscopriamo i castelli Bresciani

 
     
 

IL CASTELLO BONORIS A MONTICHIARI

 
     

  Visita al Castello
     
  La storia
     
  Gaetano Bonoris
     
  La costruzione del Castello
     

 
 

Visita al Castello

La visita  guidata al castello dura circa mezz’ora, quindi è adatta anche ai bambini. All’esterno c’è un ampio parco per i più piccoli.
Per informazioni telefonare al n. 030.9650455


La storia

STORIA: Nel X sec.Berengario I , eletto re d’Italia, fece costruire cinte murarie per difendere gli abitanti (Rocca).
Con il dominio dei conti Longhi per 200 anni e fino alla fine del XII sec.diventa feudo, punto strategico di grande rilievo. Poi con l’avvento delle armi perse importanza.


Gaetano Bonoris

Gaetano Bonoris (1861-1923), ricco banchiere e possidente terriero di origini mantovane, nel 1890 invita il  Re d’Italia Umberto I e la Regina Margherita nella sua villa a Montichiari. Per l’occasione fa dei lavori di ristrutturazione nella villa, tra cui fa costruire un imponente scalore rovinando un  antico dipinto. Dopo questo invito il Re darà al Bonoris il titolo di Conte, infatti lui era molto ricco ma non aveva un titolo nobiliare.
Dopo questo episodio il Conte Bonoris ebbe un unico desiderio; ringraziare i Reali per il titolo con un invito in un ambiente lussuoso degno di  un re.
Chiama  l’arch.Melchiotti che trasforma la Rocca esistente in un castello in stile medioevale ispirato al Borgo di San Valentino di Torino.  


La costruzione del Castello

Il castello viene costruito, ma il Conte non potrà invitare il Re perché Umberto I viene assassinato da un anarchico nel 1900.
Il conte muore nel 1923 senza eredi, infatti non si è mai sposato, i suoi beni vanno ai cugini da parte di mamma i Soncini .
Lascia un vero tesoro: 62 milioni di argenti, pietre preziose, monili e opere d’arte e naturalmente il castello.
I Soncini abitano il castello fino alla fine della prima guerra mondiale, poi passa a dei religiosi e infine al Comune di Montichiari.
Le stanze all’interno sono dipinte con immagini medievali e nella chiesetta all’interno c’è un bellissimo dipinto che rappresenta la passione di Gesù.


Galleria fotografica

 
 
 
         
Riscopriamo i castelli Bresciani Il cortile interno
Il cortile interno
Riscopriamo i castelli Bresciani Il cortile interno
Il cortile interno
         
Riscopriamo i castelli Bresciani La torre
La torre
Riscopriamo i castelli Bresciani L'ingresso
L'ingresso
   
 
> Clicca sulle fotografie per ingrandirle

 

 

Brescia ha un bellissimo castello, ma anche in provincia vi sono castelli e ville ricche di storia da visitare anche con i più piccoli

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo