Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Altre patologie
     
 
E.S.A. Educazione alla Salute Attiva
 
E.S.A. Educazione alla Salute Attiva
Una mano in più per le donne, in un mome...
     
 
Ortodonzia:Dal dentista per un bel sorriso
 
Ortodonzia:Dal dentista per un bel sorriso
A cura della Professoressa Marini Ida, p...
     
 
I segreti della lunga vita
 
I segreti della lunga vita
Come mantenere corpo e mente in buona sa...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Altre patologie"

Salute > Altre patologie  
   
E.S.A. Educazione alla Salute Attiva  - Salute > Altre patologie
 
 

E.S.A. Educazione alla Salute Attiva

 
     
 

Un'associazione di donne impegnate nella prevenzione del tumore al seno in età giovane

 
     

  Il tumore al seno in età giovane: un rischio che cresce.
     
  Conoscersi e condurre uno stile di vita più sano
     
  Un aiuto concreto
     
  Chi è Esa?
     

 
 

Il tumore al seno in età giovane: un rischio che cresce.

Il tumore al seno è ad oggi una delle patologie gravi più frequenti nelle donne, in particolare oltre i 50 anni. Questo rischio è ben conosciuto e combattuto dalle organizzazioni sanitarie con misure di prevenzione di routine. Ma un dato poco conosciuto è che il 20% delle donne colpite da tumore al seno lo è in età compresa tra i 30 e i 50 anni.
Il fenomeno in Italia è particolarmente accentuato, per motivi di varia natura, in Lombardia.
I dati confermano, inoltre, una tendenza alla crescita del fenomeno, con la necessità di porre in atto maggiori iniziative di informazione e sensibilizzazione verso le donne giovani.
Il tempo è un fattore prioritario nella battaglia contro tutte le malattie oncologiche, ma nel caso del tumore al seno una diagnosi precoce fornisce un vantaggio determinante per elevare le percentuali di guarigione durature, con esiti positivi, se diagnosticato con sufficiente anticipo, che possono raggiungere il 95% dei casi.
I benefici di una diagnosi precoce si riflettono anche sulla “qualità” della guarigione, con minori complicanze e una successiva migliore condizione di vita. Il tumore al seno in età giovane non fa eccezione a questa regola aurea della medicina. Il controllo costante diventa, così, una pratica importante anche per le donne in età giovane. I metodi per effettuare questi controlli sono: visita, mammografia ed ecografia.


Conoscersi e condurre uno stile di vita più sano

Controllo e prevenzione sono due facce della medesima medaglia. Prevenzione significa anzitutto controllo costante, ma significa anche un adeguato stile di vita e soprattutto una maggiore conoscenza di se stesse, del proprio corpo e della propria familiarità. Casi di tumore registrati tra consanguinei possono significare una predisposizione genetica, che non va mai trascurata e che suggerisce controlli adeguati. Molto può fare una corretta autopalpazione, secondo modalità che ogni clinico specialista può indicare. Un’alimentazione sana e un’attività fisica costante sono pratiche salutari e utili anch’esse alla prevenzione dei tumori.

Un aiuto concreto

Un aiuto concreto ed uno sforzo di informazione verso le donne giovani: Esa nasce con queste finalità, senza scopo di lucro. Composta da giovani donne sensibili a questo problema. Presso la sede ESA sarà possibile ottenere informazioni e aiuto concreto nei casi che lo richiedano. Il senso di Esa sta nella capacità di informare e sensibilizzare il più alto numero di donne giovani sui benefici di una diagnosi precoce.

Chi è Esa?

Esa è un’associazione di donne impegnate nella sensibilizzazione alla cura della propria salute, con particolare attenzione alla prevenzione del tumore al seno in età giovane. Esa vuole fare molto anche per te!

Per contattare la sede E.S.A. (Educazione alla Salute Attiva) il numero telefonico è 030-3385027.
La sede operativa “Il Ronchettino” è in  Via del Medolo, 2 – 25100 BRESCIA
E-mail: info@esa-salutedonna.org       
www.esa-salutedonna.org




 

 

Una mano in più per le donne, in un momento difficile della loro vita L’importanza di un controllo costante per una diagnosi precoce.

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo