Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Diabete e associazioni
     
 
Diabete Mellito di Tipo 1
 
Diabete Mellito di Tipo 1
E' importante educare e motivare ad un e...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Diabete e associazioni"

Salute > Diabete e associazioni  
   
Diabete Mellito di Tipo 1  - Salute > Diabete e associazioni
 
 

Diabete Mellito di Tipo 1

 
     
 

Il Diabete giovanile, insulinodipendente

 
     

  Che cos'è il Diabete Mellito tipo 1?
     
  Insulina, l'organo che la produce
     
  Quando l'insulina non viene prodotta
     
  Malattia autoimmune
     
  La terapia attualmente possibile
     

 
 

Che cos'è il Diabete Mellito tipo 1?

Il diabete mellito è una malattia metabolica tra le più diffuse. E’ una condizione in cui l’organismo non è più in grado di produrre insulina.
L’insulina è un ormone e il suo compito è quello di mantenere costante il livello di zucchero nel sangue (glicemia)  e di consentire il passaggio di glucosio dal sangue alle cellule dove viene bruciato per produrre energia necessaria al corpo umano per vivere.


Insulina, l'organo che la produce

L’organo che ha la funzione di produrre l’insulina è il pancreas: esso comprende dentro di sé le Isole di Langerhans, che a loro volta sono costituite da cellule particolari, chiamate cellule Beta, che hanno il compito di produrre insulina.
Se il numero di queste cellule diminuisce, si ridurrà anche la quantità di insulina prodotta e la glicemia tenderà ad aumentare il suo valore: si parla in questo caso di iperglicemia.


Quando l'insulina non viene prodotta

Quando il numero delle cellule si azzera, l’insulina non viene più prodotta: la glicemia si alzerà ancora di più e l’organismo dovrà trovare il modo per produrre energia attraverso altre vie metaboliche per poter sopravvivere. Tutto ciò porta, in mancanza di insulina, alla produzione dei cosiddetti corpi chetonici (ad esempio l’acetone) i quali si accumulano nell’organismo.
Questa situazione, se non corretta in tempo, può diventare molto pericolosa per l’organismo: dalla cosiddetta chetoacidosi (una grande quantità di corpi chetonici nel sangue), infatti, si può arrivare fino al coma.
In questa fase, il glucosio viene eliminato con le urine, senza poter essere utilizzato per produrre energia, e ciò determina un aumento del volume urinario (poliuria).
Aumenta, quindi,il bisogno di bere, si perde peso, proprio perché, pur mangiando, non si trattengono le sostanze nutritive e l’acqua.


Malattia autoimmune

Perché le cellule che producono l’insulina possono essere distrutte?
Ciò non è del tutto chiaro,   si sa  che l’organismo crea delle sostanze chiamate autoanticorpi, che attaccano e distruggono tessuti ed organi propri, non riconoscendoli più come se fossero organi estranei.
Nel caso del diabete mellito tipo 1, in  particolare, vengono prodotti degli anticorpi contro le cellule che producono insulina, che vengono via via distrutte provocando gli effetti tipici della malattia.
Si sa che  ci sono soggetti  predisposti geneticamente a sviluppare le malattie autoimmunitarie, ma e devono accadere anche altri eventi, non completamente noti, affinché si sviluppi la malattia.


La terapia attualmente possibile

Attualmente. L’unica terapia possibile per la cura del diabete di tipo 1 consiste nel dare all’organismo quello che non può più produrre autonomamente, e cioè l’insulina,che deve essere somministrata attraverso iniezioni nel tessuto sottocutaneo, da cui poi si distribuisce per tutto l’organismo.
Ripristinata la quantità corretta di insulina per l’organismo, lo zucchero può nuovamente entrare nelle cellule e dare il via alle numerose reazioni metaboliche che servono alla vita.



 

 

E' importante educare e motivare ad un equilibrato rapporto con la malattia - da " Vivere il Diabete "

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo