Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Abbiamo letto per voi
     
 
La vita
 
La vita
un racconto sulla vita che ci è piaciuto...
     
 
La festa della mamma
 
La festa della mamma
un'antica festa, quando la donna era con...
     
 
La vita
 
La vita
frasi che emozionano
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Abbiamo letto per voi"

Curiosità > Abbiamo letto per voi  
   
Le azioni che puoi fare per cambiare il mondo  - Curiosità > Abbiamo letto per voi
 
 

Le azioni che puoi fare per cambiare il mondo

 
     
 

Lo slogan:crediamo nell'azione locale con un pensiero globale.

 
     

  Change the world
     
  Vediamo le azioni
     
  Altre azioni
     

 
 

Change the world

E’ lo slogan di un movimento che parte da Londra e che attraverso un libro e un sito, propone delle azione da fare per rendere il mondo un posto migliore. Si chiama “We Are What We Do”, siamo ciò che facciamo.

Vediamo le azioni

1) Usa la borsa della spesa. Uscendo da casa porta la borsa di tela dove mettere la spesa. I sacchetti che consumiamo abitualmente impiegano circa 500 anni per decomporsi in discarica.
2) Racconta una storia ai bambini. Quando i bimbi ci chiedono di leggere una favola sanno una cosa che a noi sfugge: sanno che saremo entrambi arricchiti dall’esperienza vissuta insieme.
3) Pianta l’abete di Natale. Invece di comprarlo già adulto, seminalo. Gli alberi trasformano anidride carbonica in ossigeno. Ci piacciono molto, ma ogni anno nel mondo se ne abbattono milioni. Un pino adulto crea ossigeno per l’intera vita di due esseri umani.
4) Fai un corso di pronto soccorso. Imparare a salvare una vita non è difficile e bastano poche ore. Immagina la soddisfazione di riuscire a soccorrere un amico. Rivolgiti alla sezione della Croce Rossa più vicina a casa tua.
5) Sorridi. Per farlo impegni la metà dei muscoli che ti servono per fare una smorfia.
6) Usa i mezzi pubblici. Un autobus trasporta lo stesso numero di persone di 71 automobili. Spesso fa lo stesso percorso.
7) Scegli lampade a basso consumo. Cambia le vecchie lampadine. L’elettricità è costosa, una lampadina a basso consumo fa bene al pianeta e al portafoglio.
8) Vai piano in automobile. In caso di incidente, le probabilità di ammazzare qualcuno sono il 5% a 30 km all’ora, il 50% a 40 km all’ora, oltre il 90% a 70 km all’ora.
9) Stai fresca. Quando arriva la stagione fredda, regola il termostato di casa 1 grado più basso del solito: risparmi e neppure te ne accorgi.
10) Ricicla PC e cellulare. I rifiuti da apparecchiature Elettriche ed Elettroniche in Italia cresce ogni anno. In alcuni comuni si riciclano i rifiuti denominati “beni durevoli”, prima di comprare un cellulare chiedetevi se vale la pena e semmai regalate quello vecchio a chi pùò farne uso.
11) Spegni sempre la tv. Un elettrodomestico in stand-by consuma quasi quanto uno in funzione.
12) Manda a piedi tuo figlio. In Italia ci sono molti bambini e adolescenti in soprappeso, andare a piedi fa bene e aiuta a bruciare calorie.
13) Parla con i nonni. Scambia due parole con qualcuno di un’altra generazione. Parlare agli anziani arricchisce noi e loro.
14) Diventa donatore di organi. Regala i tuoi occhi o il cuore. Tutti d’accordo, pochi lo fanno. Iscriviti all’Associazione Italiana per la donazione di Organi.
15) Guarda meno tv. Quando non c’è nulla di buono, spegni. Alternativa allo zapping: l’album delle fotografie, una nuova ricetta, una telefonata ad un amico, imparare una poesia, cambiare il colore dei capelli, fare un massaggio.
16) Spegni le luci. A forza di tenerle accese anche quando non servono ci siamo scordati la bellezza del cielo stellato, ormai invisibile dalle città.
17) Stasera non uscire. Prepara una cenetta. Salvaguarda anche tu i gusti della nostra cucina.
18) Ricicla il cibo avanzato. Pacchi di pasta, panettoni, tutto ciò che non consumi e va verso la scadenza regalalo ai poveri. Chiamo il Banco Alimentare, un’organizzazione non profit che raccoglie cibarie in confezioni integre per ridistribuirle ai bisognosi.
19) Cogli l’attimo. “Metti in atto il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”.
20) Dona il sangue. E’anche un modo per tenere sottocontrollo la tua salute.
21) Rinnova il guardaroba. Eliminare gli abiti che non ti rappresentano più è un’operazione energizzante, secondo il Feng Shui. A patto di non sprecare nulla. Infilali, puliti, nei contenitori della Caritas più vicini a casa tua.


Altre azioni

22)Usa il foglio fronte e retro. Se sfruttiamo le due facce del foglio incoraggiamo colleghi e compagni di classe a fare altrettanto. 23) Chiudi il rubinetto quando lavi i denti. I dentisti suggeriscono di pulirli per due minuti la mattina e due la sera. Lasciare il rubinetto aperto mentre ti spazzoli bene le arcate spreca circa 18 litri per volta, ciò significa oltre 13.000 litri a testa all’anno. Un condominio da solo potrebbe riempire una piscina olimpionica. 24) Fai la pizza. Vuoi mettere il piacere di prepararla in casa, con farina biologica e lievito naturale? Invita gli amici apprezzeranno la genuinità. Vanno bene anche i biscotti, da servire la domenica per la merenda, 25) Fai circolare i libri o i giornali. Fai girare le buone idee. 26) Compra equosolidale, Quando compri fai una scelta, se acquisti all’altromercato sai che chi ha coltivato quel prodotto ti sarà riconoscente. 27) Prendi carta e penna. Scrivi a qualcuno che ti ha ispirato. Un’azione bella da fare e altrettanto bella da ricevere. 28) Fai qualcosa che pensavi di non saper fare. E’ un buon modo per scoprirsi, per sorprendersi. Per esempio, prova a inventare una fiaba o a preparare un centro tavola, Il più grande limite per la nostra fantasia è l’autocritica. Lanciati in nuove esperienze. 29) Fermati ad ascoltare. Sei italiani su 100 prendono antidepressivi (osservatorio nazionale sull’impiego dei medicinali). Prestare l’orecchio a che sta male, è difficile ma più efficace di quanto pensi. 30) Ricicla gli occhiali. Migliaia di lenti e montature potrebbero essere destinate a paesi in via di sviluppo. 200 milioni di persone all’anno ne hanno bisogno. C’è un sito che si occupa della raccolta, www.raccoltaocchiali.org. 31) Getta un seme. Guardalo crescere. O fai germogliare il nocciolo del frutto appena mangiato. Fallo fare ai bambini è divertente e educativo. 32) Raccogli i tappi di sughero. Quando stappi una bottiglia non buttare i tappo. Raccoglili e portali o spediscili al Centro Bio Edile (corso San Gottardo, 8 Milano) dove li riciclano. 33) Vai nel negozio sotto casa. Fare acquisti nelle botteghe del tuo quartiere è un modo per limitare l’espansione dei megacentri commerciali. 34) Compra in gruppo. Aderisci a un Gas, gruppo acquisti solidale, sono consumatori che acquistano dai produttori biologici risparmiando. 35) Metti 1 euro nel salvadanaio. Deposita gli spiccioli da destinare alla beneficenza.


 

 

Le azioni che rendono il mondo un posto migliore

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo