Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Abbiamo letto per voi
     
 
La vita
 
La vita
un racconto sulla vita che ci è piaciuto...
     
 
La festa della mamma
 
La festa della mamma
un'antica festa, quando la donna era con...
     
 
La vita
 
La vita
frasi che emozionano
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Abbiamo letto per voi"

Curiosità > Abbiamo letto per voi  
   
La crisi : un modo per superare se stessi  - Curiosità > Abbiamo letto per voi
 
 

La crisi : un modo per superare se stessi

 
     
 

vivere giorno per giorno prendere il meglio di ogni momento

 
     

  La crisi secondo Albert Einstein
     
  La crisi
     
  Altri pensieri di Einstein
     

 
 

La crisi secondo Albert Einstein

Non pretendiamo che le cose cambino, se facciamo sempre la stessa cosa.
La crisi è la migliore benedizione che può arrivare a persone e Paesi, perché la crisi  porta progressi.
La creatività nasce dalle difficoltà nello stesso modo che il giorno nasce dalla notte oscura.
E’ dalla crisi che nasce l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie.
Chi supera la crisi  supera se stesso senza essere superato.
Chi attribuisce alla crisi i propri insuccessi e disagi, inibisce il proprio talento e ha più rispetto dei problemi che delle soluzioni. La vera crisi  è la crisi dell’incompetenza.
La convenienza delle persone e dei Paesi è di trovare soluzioni e vie d’uscita.
Senza crisi non ci sono sfide, e senza sfida la vita è una routine, una lenta agonia.
Senza crisi non ci sono meriti.
E’ dalla crisi che affiora il meglio di ciascuno, poiché senza crisi  ogni vento è una carezza.
Parlare della crisi  significa promuoverla e non nominarla vuol dire esaltare il conformismo.
Invece di ciò dobbiamo lavorare duro.
Terminiamo definitivamente con l’unica crisi che ci minaccia, cioè la tragedia di non voler lottare per superarla”.
Albert Einstein

La crisi

La crisi ha insegnato a vivere giorno per giorno, a prendere il meglio di ogni momento, a comprendere i valori della famiglia e dell’amicizia, a voler cambiare, a fare delle scelte che in altri momenti non si sarebbero affrontate, a mettersi in discussione. A guardarsi dentro per capire chi siamo realmente.

Altri pensieri di Einstein

Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettare risultati diversi.

La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.

Per essere l'immacolato componente di un gregge, bisogna essere prima di tutto una pecora.

L'uomo incontra Dio dietro ogni porta che la scienza riesce ad aprire.

Io non so come si combatterà la terza guerra mondiale, ma so che la quarta si combatterà con pietre e bastoni.

Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta e un violino. Di cos'altro necessita un uomo per essere felice?

L'importante è non smettere di fare domande.

È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.

Il valore di un uomo dovrebbe essere misurate in base a quanto dà e non in base a quanto è in grado di ricevere.


Tutti siamo consapevoli della difficile e minacciosa situazione in cui si trova la società umana, stretta in una sola comunità da un destino comune; tuttavia solo pochi agiscono tenendo presente ciò. La maggior parte della gente continua a vivere la propria vita giorno per giorno: per metà spaventati, per metà indifferenti, se ne stanno a guardare la spettrale tragicommedia che viene rappresentata sulla scena internazionale di fronte agli occhi e alle orecchie del mondo. Ma su questa scena, sulla quale gli attori sostengono, sotto la luce dei riflettori, le parti stabilite, viene deciso il nostro destino di domani, la vita o la morte delle nazioni.

La cosa più incomprensibile dell'Universo è che esso sia comprensibile.

Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curioso.

Vivo in quella solitudine che è penosa in gioventù, ma deliziosa negli anni della maturità.

 




 

 

uno scritto di Albert Einstein riletto in tempi di crisi

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo