Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Libri
     
 
Booktherapy
 
Booktherapy
Dietro ogni libro la cura per l'anima
     
 
Leggendo non cerchiamo idee nuove.....
 
Leggendo non cerchiamo idee nuove.....
Ci sono più donne in una donna che stell...
     
 
Gandhi
 
Gandhi
Sii il cambiamento che vuoi vedere avven...
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Libri"

Tempo libero > Libri  
   
Il diario di cuoio rosso di Lily Koppel  - Tempo libero > Libri
 
 

Il diario di cuoio rosso di Lily Koppel

 
     
 

La fiaba del diario salvato

 
     

  Un piccolo notes dimenticato
     
  Florence Wolfson
     
  Florence ha scritto il diario a 15 anni
     

 
 

Un piccolo notes dimenticato

Il diario di cuoio rosso (Cairo Editore) nasce da un piccolo notes rilegato in pelle rossa, smangiato dal tempo, dimenticato in un baule insieme ad un kimono a fiori, un guanto di seta spaiato e un golf da neonato ancora infilato nei ferri da calza. Il piccolo diario sarebbe finito velocemente nella discarica se, davanti a quel palazzo che svuotava le cantine, non fosse passata Lily Koppel. E’ successo nel 2003, Lily aveva 22 anni: una ragazza alla conquista di Manhattan, neo-collaboratrice del New York Times.

Florence Wolfson

Il vecchio diario, chiuso con un lucchetto, le è sembrato un segno del destino: l’ha salvato, conservato e ha cominciato a cercare la donna dietro quelle pagine. E l’ha trovata: Florence Wolfson, la newyorchese che aveva iniziato a scriverlo nel 1929. Il diario di cuoio è la storia di quella ricerca; è la storia di una ragazza che parla ad un’altra attraverso il tempo e di come pagine destinate a un cassonetto possano cambiarci la vita.

Florence ha scritto il diario a 15 anni

Florence ha cominciato a scrivere il diario a 15 anni, per cinque anni, fino al 1934, e l’ha scritto per 5 anni senza mai saltare un giorno. Cinque anni della vita di una ragazza che amava Baudelaire e Central Park. Nel ’36, a 20 anni, Florence partì da sola per l’Europa; lì incontrò  un pilota italiano, il conte Filippo Canaletti Gaudenti da Sirolo, nel libro c’è una foto. Florence scrive d’amore ma anche di vestiti e la giornalista nel suo baule ha trovato un cappotto bouclé color mandarino di Bergdorf  Goodman, con la fodera iridescente e un grande bottone di bachelite; e un’intera collezione di borsette da sera, stupendamente vintage. Oggi Florence ha 93 anni e vive in Florida.

Dal settimanale Anna




 

 

Trovare un vecchio taccuino tra i rifiuti di New York, rintracciarne la proprietaria, ormai ultranovantenne, e scriverne la storia.

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo