Torna alla home page
 
                   
  Tempo libero
 
  Viaggi e Vacanze  
     
  Eventi e visite  
     
  Spettacoli, concerti, film  
     
  Teatro  
     
  Libri  
     
   
  Shopping
 
  Shopping online  
     
  Spacci aziendali  
     
  Mercatini  
     
  Accessori  
     
  Far shopping all'estero  
     
  Cantine  
     
   
  Moda & bellezza
 
  Trucco e bellezza  
     
  Moda  
     
  Stilisti  
     
  Coccoliamoci&Beauty Farm  
     
  Vanità  
     
   
  Cucina
 
  I Cupcakes  
     
  Marmellate e conserve  
     
  Ricette  
     
  I Biscotti  
     
  Idee in cucina  
     
  Cibo e salute  
     
  Ristoranti  
     
  Le ricette dello Chef  
     
   
  Casa
 
  Casa on line  
     
  Fiori e Piante  
     
  Animali domestici  
     
  Arredamento  
     
  Economia domestica  
     
   
  Salute
 
  Donna e mamma  
     
  Psicologia  
     
  La medicina naturale  
     
  Diabete e associazioni  
     
  Altre patologie  
     
  Leggere gli esami del sangue  
     
  Pronto soccorso  
     
   
  Donne, Studio & Lavoro
 
  Donne&lavoro  
     
  La tutela delle donne  
     
   
  Spazio amiche
 
  Arte  
     
  Associazioni  
     
  Libri  
     
  Solidarietà  
     
   
  Curiosità
 
  Abbiamo letto per voi  
     
  I commenti  
     
  La rubrica di Cosimo  
     
  Cosa c’è in rete  
     
   
  Famiglia & Figli
 
  La Famiglia  
     
  Matrimonio  
     
  Infanzia  
     
  Adolescenza  
     
  I nostri figli  
     
  Sport  
     
   
     
 
Sport
     
 
Come può aiutare lo sport
 
Come può aiutare lo sport
migliora l’immagine di sé, la fiducia ne...
     
 
L'equitazione
 
L'equitazione
     
 
Tennis
 
Tennis
Uno sport adatto a tutte le età
   
  > Scopri tutti gli articoli di "Sport"

Famiglia & Figli > Sport  
   
Scuola tennis Doriano Gnocchi  - Famiglia & Figli > Sport
 
 

Scuola tennis Doriano Gnocchi

 
     
 

il ruolo dei genitori nello sport: il tennis agonistico

 
     

  Professione genitori
     
  Informazioni e consigli
     

 
 

Professione genitori

I genitori rivestono un ruolo molto importante nell’evoluzione tennistica del loro figlio, indipendentemente dal livello del gioco acquisito. Diventa perciò fondamentale preparare i genitori ad essere all’altezza delle funzioni  che essi dovranno assumere all’interno della vita agonistica.
Questo è il motivo che mi ha spinto ad elaborare un piccolo manuale per genitori, che ha l’ambizione di aiutarli a fare delle buone scelte nel complesso mondo del tennis agonistico.

Informazioni e consigli

Mi auguro che le informazioni ed i consigli presenti aiutino ogni genitore ad affrontare  il tennis di competizione con entusiasmo e successo, per la realizzazione personale dei loro figli.

1) Privilegiate il modo di fare più che il risultato.
2) Ricompensate il bambino per i suoi sforzi piuttosto che per i risultati. Evitate di ricompensarlo solamente quando vince.
3) Insistete sul fatto che il tennis è uno sport e che deve essere innanzitutto considerato una scuola di vita. Evitate di anteporre il tennis a tutte le altre cosa (per esempio la scuola).Quanti ragazzi abbandonano prematuramente la scuola per tentare la carriera tennistica. Si può diventare dei giocatori professionisti continuando gli studi.
4) Cercate di comprendere che il tennis è uno sport complesso che genera molte pressioni sul piano emotivo. Evitate di sottovalutare le pressioni legate alla pratica di uno sport individuale come il tennis.
5) Conferite a vostro figlio dei compiti e delle responsabilità che lo aiutino a sviluppare fiducia in se stesso e la sua indipendenza. Evitate di obbligarlo ad essere troppo dipendente da voi.
6) Fate in modo che l’esperienza agonistica sia un’esperienza positiva sul piano dello sviluppo personale. Insistete sull’importanza del fair-play, dell’etica, dello sviluppo personale, delle proprie responsabilità e del rispetto per gli avversari. In questo modo voi e vostro figlio raggiungerete una sana attitudine nei confronti di questo magnifico sport. Evitate che l’allenamento o la gara diventino un’esperienza negativa per voi e vostro figlio.
7) Dovete ammettere che i bambini non hanno solo il diritto a giocare a tennis, ma anche quello di scegliere se praticarlo oppure no.
8) Fate sapere a vostro figlio che voi vi interessate a lui e che siete pronti ad aiutarlo se ha bisogno di voi. Evitate di coinvolgervi troppo nel tennis di vostro figlio.
9) Siate ricettivi nei confronti degli altri e desiderosi di imparare. Evitate di pensare che voi sapete tutto sul tennis.
10) Evitate di paragonare i progressi di vostro figlio con quelli degli altri; ogni ragazzo ha una propria storia, tempi di sviluppo diversi e caratteristiche del tutto individuali.

Scuola Tennis Doriano Gnocchi 

 




 

 

i consigli di un maestro di tennis

     
I vostri commenti
     
    > Di la tua su questo articolo